Luoghi di interesse

UNA CHIESA PICCOLA, ANTICA E MOLTO BELLA A TRASTEVERE
Inserita il 18/12/2015> > Pubblicata in questa sezione
A Trastevere c'è una piccola chiesa, molto antica e molto bella a mio parere: si chiama San Benedetto in Piscinula. Appena entri sulla sinistra c'è una cappella, separata dal resto della chiesa, praticamente nell'ingresso. La chiesa invece mostra mosaici logorati e resti di affreschi che testimoniano tutta la sua antichità.
PUNTARELLE, CARBONARA E STORNELLATORI! A TRASTEVERE
Inserita il 18/12/2015> > Pubblicata in questa sezione
Eppure sto a Roma da 30 anni! Ieri sono finito per caso a Piazza de Mercanti, proprio poco dopo aver mangiato nella deliziosa Piazza dei Ponziani alla Trattoria da Teo. Si tratta di una zona di Trastevere poco frequentata ma con ristorantini in pieno stile romano con due tre gruppi di stornellatori nella stessa tavolata, carbonare e puntarelle a volontà. E si parcheggia pure
SCALINATA DELLE UNDICI FONTANE ALL’ORTO BOTANICO
Inserita il 16/12/2015> > Pubblicata in questa sezione
Se amate la natura ma non volete andare troppo lontano vi consiglio l’Orto Botanico: Largo Cristina di Svezia 24 a Trastevere. Dentro troverete la bellissima Scalinata delle undici fontane con i loro zampilli d’acqua, il giardino delle piante acquatiche, quello giapponese, il giardino mediterraneo e molte varietà di piante tropicali. L’Orto prevede inoltre un sentiero attrezzato per i diversamente abili e il Giardino degli aromi, con mappe tattili per i non vedenti.
ITINERARI TURISTICI FUORI DAL CENTRO STORICO
Inserita il 27/07/2015> > Pubblicata in questa sezione
Per chi ama cercare lati insoliti di Roma consiglio di girare per l'avveniristico quartiere Eur, tra grattacieli e palazzi razionalisti, passando attraverso il Parco giapponese che gira intorno al laghetto artificiale. Numerosi i musei lì presenti, consigliatissimi anche quelli
LA VIA CHE INAUGURO' LA FISICA DEGLI ATOMI
Inserita il 28/05/2015> > Pubblicata in questa sezione
In una passeggiata romana nel rione Monti non può assolutamente mancare un salto in via Panisperna, per immergersi nell'atmosfera dei primi anni del Novecento. In quella via, infatti, era ospitato il Regio Istituto di Fisica dove lavorarono i precursori italiani dell'energia atomica, Fermi e Majorana. Il gruppo di studio veniva chiamato "I ragazzi di via Panisperna". Dalle loro ricerche nacquero i reattori nucleari e la bomba atomica. Come non perdersi in una pagina di storia contemporanea a cielo aperto.

Hai una dritta su questo argomento?

Inserisci la tua dritta (Caratteri restanti:
350
)

Inserisci la tua dritta (Caratteri restanti:
350
)